"Ero innamorata dell'amore, e ho fatto di tutto per sapere che cosa sia,ma a quanto pare la natura mi ha negato un cuore capace di amare, di soffrire pene d'amore. Più in là di un basso piacere io non posso andare..." (Stendhal, "La certosa di Parma")

martedì 18 settembre 2012

Fine Parte 1!

So di essermi fatta molto attendere. E mettermi qui a scrivere e a raccontarvi in maniera più o meno dettagliata la mia trascorsa esperienza con i test universitari non è stato molto facile, non per le notizie che devo riferirvi, ma per una terribile stanchezza che mi ha letteralmente immobilizzata da quando, l'11 settembre, ho saputo il risultato.
Faccio un enorme passo indietro, al 4 settembre, il giorno del test. Ero emozionata, non più di tanto ansiosa, consapevole del fatto che più di quel che avevo fatto, in quel breve tempo avuto a disposizione, non avrei potuto fare. Sono entrata col sorriso, ma non sono uscita allo stesso modo: nervosa, incazzata con un sistema che non funziona a dovere, che dà vita a un test contenente domande fin troppo specifiche, non adatte a una semplice preparazione liceale, ma a un livello universitario un po' più avanzato. Mi riferisco principalmente alle domande di biologia, perché il resto era assolutamente fattibile.
Fortunatamente il giorno dopo sono partita per Pisa; 14 ore in treno con una nuova amica/collega, la cui compagnia ho davvero apprezzato!
Pisa è molto carina come città, davvero piccola se confrontata a Palermo, ma sicuramente più a misura d'uomo, almeno dalla mia prospettiva ne ho avuto un'impressione molto positiva, anche se in fondo mi sono resa conto di essere più un tipo da grandi metropoli.. a quanto pare sono un'amante del caos!
Le prove del Sant'Anna non sono state molto difficili, anzi rispetto a quelle di medicina sono state una passeggiata! Certo le possibilità rimangono poche, 10 posti e 205 partecipanti, di cui almeno la metà geni (e io non mi includo tra questi, e non per modestia), ma provarci è stata davvero una bellissima esperienza. Ho anche avuto una parte attiva nel concorso perché un componente della commissione mi ha chiamata il giorno della prima prova per selezionare il tema di biologia!
Comunque sia andata, cosa che saprò, credo, entro la fine della settimana, quest'esperienza mi è servita   per staccare realmente la spina e soprattutto per non pensare e non angosciarsi sul test.
Quando sono tornata ho avuto infatti una ricaduta: per ben tre giorni di fila ho sognato di aver fatto un punteggio negativo in biologia e di essermi perciò giocata tutto.
Lunedì 10 ho avuto il test di biologia, che è andato abbastanza bene e che mi ha reso fiduciosa del fatto che, male che fosse andata a medicina, almeno avrei potuto ripiegare su questa scelta!
Il giorno dopo è stata la resa dei conti. Ho voluto aspettare che mia madre tornasse da lavoro per vedere la classifica, da sola non ce la facevo proprio. Dire che avrei avuto bisogno io di un medico mentre digitavo i miei dati.
Ho aperto la pagina e ho visto il mio punteggio: 45 tondo.
Ora dovevo SOLO cliccare sulla pagina successiva per vedere la graduatoria. Fortunatamente il sistema mi ha agevolata facendomi andare direttamente nella mia posizione...
417..
In un nano secondo ho fatto mente locale: era la graduatoria generale, ossia comprendeva i ragazzi di Palermo, Catania, Messina e Catanzaro ordinati in ordine di punteggio, inoltre i posti a disposizione erano 1172...
Ero dentro, non ci potevo credere! E ci credo a stento tuttora nonostante abbia già avuto conferma di essere stata assegnata alla mia prima scelta, cioè, ovviamente, l'ateneo di Palermo, classificandomi 141esima.
Domani andrò in segreteria a consegnare tutti i moduli e il primo passo sarà fatto!

Come ho già scritto aspetto di conoscere l'esito di Pisa, ma alla fine non ha importanza, avercela fatta è un traguardo a prescindere dal luogo in cui intraprenderò finalmente questi agognati studi che mi sembravano lontani anni luce una settimana fa e che invece adesso mi spettano di diritto!

Ringrazio tutti voi che mi avete sostenuta qui e che vi siete davvero interessati a me, più di quanto abbiano fatto altre persone vicine fisicamente ma non mentalmente! L'ho apprezzato davvero molto!


9 commenti:

  1. Maddai??? Sei una futura dottoressa quindi?
    Ma COMPLIMENTI Claudiaaaa!!!
    Non avevo dubbi che ce l'avresti fatta! Tuttavia, penserai facile dirlo ora che la risposta è positiva, ma avevo il giusto presentimento per questo. Sono davvero felice per te, non vedo l'ora di sapere le altre news, ma già essere arrivata dove sei è un traguardo sensazionale, dico sul serio!

    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te, perchè te lo meriti, un premio da me!:)

      Elimina
  2. Ma che brava che sei stata!!!!! Un mega in bocca al lupo per questo nuovo percorso :-) Sono contenta che sia riuscita a realizzare i tuoi sogni!

    RispondiElimina
  3. Io l'ho sempre pensato che tu ce la potessi fare :), sei una ragazza tosta, molto tosta a volte forse dentro te fragile un po' come tutti, ma FORTE! Beh sono troppo contento x te che ce l'abbia fatta, te lo meriti ma non perché sei mia parente o perché sei brava nello studio, per il semplice fatto che ti sei rotta il c**o per un grande lasso di tempo. Ora che sei entrata inizia la grande scalata ;), al solito mio non ti dico niente, facciamo come al solito che scommettiamo per tutto e guardiamo piano piano l'evolversi della situazione. Io sto scommettendo pure in questi giorni sul mio futuro e mi vado ripetendo che ce la posso fare, ce la devo fare; mah sono un po' titubante, penso che mi accontenterò del 6. Comunque ci sentiamo presto tesoro tvtb baci xo xo Francy ;) !

    RispondiElimina
  4. Bravissima e complimentissimi!! Lo sapevo che entravi. Vedrai che l'università ti apre un mondo. È una cosa fantastica!

    RispondiElimina
  5. Non avevo dubbi Claudia! Se fossi rimasta fuori sarebbe stata un'ingiustizia incredibile. Sono davvero, ma davvero, felice per te! Te lo strameriti futura dottoressa!

    RispondiElimina
  6. Sono contentissima per te, ma in fondo già lo sapevo che saresti passata. Lo si capiva dalla tua voglia di farcela, dall'impegno e dalla costanza che hai messo nello studio in tutte queste settimane; da quello che scrivevi, da tutto ciò che hai pubblicato in questo blog negli ultimi tempi.
    In bocca al lupo Claudia, per tutto.

    RispondiElimina
  7. Sono felicissima per te, questa notizia supera ogni altra cosa :D te la sei meritata e adesso che ne sei convinta anche tu il nostro lavoro è completato!
    E se dovessi entrare anche a Pisa cosa sceglierai?

    RispondiElimina
  8. Bellissima! io non avevo dubbi. ;)

    RispondiElimina

Post più popolari