"Ero innamorata dell'amore, e ho fatto di tutto per sapere che cosa sia,ma a quanto pare la natura mi ha negato un cuore capace di amare, di soffrire pene d'amore. Più in là di un basso piacere io non posso andare..." (Stendhal, "La certosa di Parma")

martedì 26 giugno 2012

Fine degli scritti!

Ho letto un po' i vostri commenti in merito al mio possibile tema e avete sbagliato tutti, tranne frufru del blog Scarabocchi di pensieri che hai ipotizzato che potessi aver fatto quello della scienza, perché in effetti ho fatto proprio questo!
Il giorno dopo è andata anche la versione, brano non facile considerando anche il fatto che Aristotele, in special modo il suo lato filosofico, non è un autore generalmente molto tradotto, proprio perché non lo si considera alla portata degli studenti. Spero di aver fatto una traduzione dignitosa, anche perché se ho fatto un fiasco io, metà classe ne sarebbe "penalizzata", considerando che per loro copiare è stata un'impresa perché il presidente è rimasto quasi tutto il tempo nella nostra classe e sembrava uno di CSI per come ispezionava dizionari, portacolori, banchi! A un certo punto mi ha pregata gentilmente di mettere il foglio dritto davanti a me, dopo che era stato per ben due ore messo dal lato da cui la mia migliore amica ha potuto copiare il tutto: di fatto io non ho passato niente, ci ha "pensato" lei a fare tutto!
Ieri ho finito gli scritti, è toccato anche a me fare la famosa e temuta TERZA PROVA: sono state scelte quattro materie, cioè filosofia, matematica, inglese e geografia astronomica e abbiamo avuto due ore di tempo per rispondere in 18 righe ai 4 quesiti. E' andata anche questa, non voglio assolutamente sbilanciarmi sul come, ma è andata! 
Dopodomani o fra tre giorni verranno appesi gli esiti degli scritti e poi dovrò aspettare il 10 luglio per gli orali! Una serie di eventi, come il fatto che l'altra classe inizia prima di noi e sono ben 30, così come il fatto che è uscita la lettera A e il mio nome inizia con la U, mi hanno resa ufficialmente la pedina di chiusura di questo gioco agli scacchi che è la maturità. Riuscirò a fare scacco matto??
Soprattutto riuscirò a resistere fino al 10 considerando che io li avrei volentieri fatti il 28 giugno?? Volevo riposarmi il più possibile, ormai, purtroppo, mi dovrò accontentare del fatto che ho una settimana esatta di "ferie".. peccato che non sia retribuita per tutti questi sforzi!
Ma alla fine... pazienzaaaaaa!

6 commenti:

  1. Bene dai, almeno la metà dell'esame è andato!
    E credo anche bene, incrocio le dita per te!:)
    Non avrei mai azzeccato la scelta del tuo tema, ma l'importante è che tu te lo sia sentito addosso e che dunque sia andato bene!:)
    Ora manca l'ultimo sforzo dell'orale, certo averlo il 10 luglio non è il massimo, soprattutto col caldo che fa.
    Tieni duro Claudia!!
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'incoraggiamento!!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  2. Bene, metà è andata!! ^^ E comunque sono sicura che andrà bene anche il resto... Dai, forzaaaaaa!!

    RispondiElimina
  3. il tuo nome inizia con la "U" ?
    ma non ti chiami "Claudia"? =D
    battuta sciocca a parte (lo dico io stesso XD )
    continuo a non temere per i tuoi esami e credo
    che molti vorrebbero "esser messi" come te ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah.. mi chiamo Ughetta in realtà XD
      Speriamo bene! :)

      Elimina
  4. Che bello c'ho preso! :) Però era la mia seconda opzione, ad essere sincera sincera!

    RispondiElimina

Post più popolari