"Ero innamorata dell'amore, e ho fatto di tutto per sapere che cosa sia,ma a quanto pare la natura mi ha negato un cuore capace di amare, di soffrire pene d'amore. Più in là di un basso piacere io non posso andare..." (Stendhal, "La certosa di Parma")

sabato 29 marzo 2014

HB TO MY BLOG =)



Da tre anni questo spazio esiste. Da tre anni e un giorno precisamente!
Per il secondo anno consecutivo ( e su tre direi che è quasi en plein!) ieri non ho avuto proprio modo di scrivere in un giorno che andrebbe ricordato semplicemente considerando il fatto che nonostante non sia costante, nonostante i miei post non riscuotano chissà che colossale successo, nonostante tutto e tutti, me compresa, io sono ancora qua!
Sono ancora qua a scrivere, un po' meno di me rispetto a prima, ma penso che sia la "maturità" conferitami dall'età che comunque mi porta a pensare che uno spazio così pubblico non può essere totalmente esplicito come è stato in passato! Il pensiero che qualcuno che conosco dal vivo possa leggermi mi spaventa un po', non tanto per confessioni del mio primo anno di vita, quanto per quelle un po' più recenti di cui ancora permangono gli strascichi. Per cui anche se il mio blog era nato per questo, per parlare di me, per avere una valvola di sfogo in più, ora posso affermare con certezza che non è più così. Non voglio finire come Jenna in "Diario di una nerd superstar" quando tutti leggono il suo blog!
Perciò questa è una nuova fase della vita del blog, una fase complementare alla precedente, un continuum che sta a dimostrare che si cresce, si cambia, ci si modifica con una velocità impressionante! Pensando alla vita media di un sito internet tre anni sono davvero tanti, ma, nella vita reale, non so quanto mi sento di dire che sono "tanti", sarà perchè sono volati, sarà perchè mi sembra ieri che scrivevo i primi post, che iniziavo con i miei infiniti fiumi di parole!

Sono all'attivo con 171 post, il 2013 è stato un anno pessimo dal punto di vista creativo perchè ha visto solo 18 interventi. Quest'anno sembra sarà un po' meglio, con 12 post (con questo 13) già nei primi tre mesi direi che promette bene!
Però chissà... credo sia sempre troppo presto per parlare, ho sviluppato la concezione per cui se una cosa non è completamente finita non puoi esprimerti in merito, perchè l'ultima parola non è mai detta! Questo mio pensiero è di recente nascita, ma l'esperienza sino ad ora acquisita mi ha insegnato che non bisogna festeggiare troppo presto, ma neanche fasciarsi la testa prima di essersela rotta, si deve solo avere pazienza e arrivare al punto prefissato... solo allora si potrà dire, nel bene e nel male, come è andata!

Prima di scrivere questo post sono andata a leggere quello del 2° compleanno. Ho letto di quanto fossi giù, di quanto non mi sentissi bene con me stessa, infelice. Forse è un "must" della mia vita che il mese di marzo non è fra i migliori, nel senso, non posso dirmi felice, ma, in questo momento, non sprizzo sicuramente gioia da tutti i pori. Ho un senso di vuoto determinato dall'incertezza, quella incertezza cui accennavo sopra per cui ancora non posso parlare, non posso elaborare un pensiero in merito al futuro prossimo, ma in questo momento sto fremendo perchè vorrei sapere, vorrei avere qualche certezza su ciò che mi aspetta, ma mai (o quasi mai!) desiderio fu più irrealizzabile!

Chiudo qui la mia lagna (come non ne scrivevo forse da tempo, alla faccia che non dovevo parlare di me!!) e faccio tanti tanti auguri al mio blog e dei mini complimenti alla sottoscritta che, nonostante alti e bassi, mancanza di voglia e ispirazione eccetera eccetera eccetera..., continua, imperterrita a scrivere e a farsi sentire!

11 commenti:

  1. allora... Buon Compleanno e Complimenti a Te ;-)

    RispondiElimina
  2. Buon compleanno, buon compleanno, buon compleanno! :)
    Ci conosciamo praticamente quasi fin dall'inizio mi sembra e penso che i nostri blog siano molto cambiati col tempo. Forse è stato così anche per te, ma io all'inizio non avevo reale percezione del fatto che il mio blog potesse essere trovato casualmente da tante persone, poi quando ho visto i numeri aumentare ho chiuso tutto per un mese e ho cancellato tutti i miei post più personali e da allora cerco di essere più attenta a quello che scrivo. Poi penso sia normale cambiare crescendo, no? ;)
    Ancora auguroni!

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia, com'è il tuo sabato? Il mio è piovosissimo!
    Avrei dovuto avere la cena di classe delle medie a marzo ed ero tutto sommato felice di rivedere alcuni, solo che il giorno prima sono passati i ladri a casa mia e sono stata tanto male. Mi sembrava di avere la febbre, anche se non ce l'avevo, avevo un mal di tutto e non ti dico neanche quanto mi veniva da piangere. Sicché non ero più dell'umore e non sono andata.
    Il compagno di dame l'ho rivisto in foto! Ahahah! :)

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Ciao! Anche io, ho creato il mio blog per avere un posto dove sfogarmi e buttare fuori quello che mi esplode dentro (sarebbe meglio dire implode quindi..). Nessuna delle persone che conosco nella vita reale sa che esiste.. e forse sarebbe più saggio limitarmi a scrivere di tutto tranne di me. Ma non è per questo motivo che è nato. Ma sarebbe stupendo se arrivasse presto il giorno in cui non scriverò più le mie cose personali, ma non perchè me lo "impongo" ma perchè non avrò più il bisogno di scrivere lì per "liberarmi" e stare meglio.
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. tra meno di una quindicina di giorni...

    RispondiElimina
  7. Complimenti e auguri di buon preseguimento
    Maurizio

    RispondiElimina

Post più popolari